Cerca nel blog

giovedì 29 ottobre 2015

SGUARDO DI DONNA.









Il tempo che ho perduto corteggiando,

osservando e cercando la luce che si
trova negli occhi di una donna è stata
la rovina del mio cuore.
Benchè la saggezza mi abbia spesso
richiamato, ho scacciato il buon senso
che mi offriva.
I miei soli interessi furono "Sguardi"
di donna e questi sguardi m'insegnarono
solo follie.
Quando la Bellezza regalava il sorriso,
mi soffermavo a contemplarlo incantato.
Come lo Spirito che le donne di notte
incontrano spesso nella valle degli spettri.
Come quello la Bellezza mi vinse, ma 
mentre mi scrutava, se il raggio dei suoi
occhi si rivolgeva altrove, allora il vento
non correva più di me!
Se ne sono andate queste follie?
Il mio cuore orgoglioso sta forse diventando
troppo freddo e saggio perchè occhi
infiammati possano ancora accenderlo?
No...no....Vano è lo sforzo di spezzare
così dolci legami.
Il potere della povera saggezza, contro
uno sguardo ora è più debole che mai.