Cerca nel blog

giovedì 16 giugno 2016

LA POESIA DEL SILENZIO






La poesia
nasce dal silenzio.
Ma dimmi:
vale la pena svegliarsi?
Il vento porta luce,
pulisce frammenti,
rigenera l'aria.
E' vita.
Il metallo ancor che viva
è freddo.
La sua aridità genera
aridità di sentimenti
tristezze e paure.
La poesia del silenzio
vale più di un sonno.
I ricordi si ricompongono,
si confondono
là dove non vorrei.
Le immagini si perdono
ma fermarle non posso.
Le pagine del libro
non svelano chi eri,
chi sei, chi sarai.
Quando i venti del cuore soffiano
seguiamo fantasmi d'amore.
Il mio cuore ringrazia.