Cerca nel blog

venerdì 15 maggio 2015

UN TEMPO


...Un tempo

godevo del mare,
della notte, della luna.
Molti sogni 
promettevano futuro.
Ora mi resta
il ricordo di averli avuti.
Ricordo inutile.
Vivo come se
fossero appartenuti
ad altri.