Cerca nel blog

giovedì 8 ottobre 2015

FREDDI MATTINI







Questi freddi mattini
non hanno occhi fanciulli.
Vestono sgualciti

sai
per nascondere
il giorno.
Non ci sono passi
tra le immaginarie erbe.
E il canto dei passeri
muore
tra sguardi
senza sguardo