Cerca nel blog

martedì 27 settembre 2016

A SERA SODONO....

A sera s’odono
Urlare i pipistrelli.
Sul prato
Saltano due morelli.
L’acero rosso fruscia.
Al viandante
Appare l’osteriola
Nella via.
Splendido gusto
Han vino novello
E noci.
Splendido:
barcollar ebbro
per il bosco scuro.
Tra i rami neri,
rintocchi di dolore.
Sul viso

Gocciola rugiada.